La dodicesima notte ovvero quel che volete

Capa
Feltrinelli Editore, 1993 - 204 páginas
E' la storia di due gemelli fra loro somigliantissimi, Viola e Sebastiano, che vengono separati da un naufragio presso le coste dell'Illiria. Viola si vestirà con abiti maschili e si farà chiamare Cesario, andando a lavorare come paggio presso il duca Orsino. Finirà con l'innamorarsi del suo padrone il quale ama, non riamato, la contessa Olivia, che si innamora del suo bel paggio Viola/Cesario. L'arrivo di Sebastiano complica ulteriormente la situazione ponendo però le basi di un suo felice scioglimento. Olivia infatti si innamora di Sebastiano, mentre Orsino, scoperta la vera identità del suo paggio, decide di sposare Viola.
 

Opinião das pessoas - Escrever uma crítica

Não foram encontradas quaisquer críticas nos locais habituais.

Páginas seleccionadas

Índice

Secção 1_
4
Secção 2_
19
Secção 3_
44
Secção 4_
46
Secção 5_
73
Secção 6_
84
Secção 7_
90
Secção 8_
130
Secção 9_
146
Secção 10_
177
Secção 11_
181
Secção 12_
185
Secção 13_
187
Secção 14_
195
Secção 15_
197
Direitos de autor

Palavras e frases frequentes

Informação bibliográfica